giovedì 29 giugno 2017

Nuovi sviluppi nella DECISIVA BATTAGLIA in corso tra Palmyra e Deir Ezzour!

A dieci Km a Est di Arak, sulla direttrice dell'Autostrada M20 e in direzione del campo gasifero di Ha'il le forze siriane sono riuscite a strappare ai takfiri dell'ISIS altri avamposti, conquistando un'estensione di 40-50 Km quadrati.

Lo scontro che si consuma tra Palmyra e Deir Ezzour é ormai decisivo, quando (perché non sembra lecito dubitare che prima o poi ci riescano) avranno sfondato le difese del sedicente 'califfato' le forze governative avranno spianata la strada verso l'Eufrate e l'eroica città che resiste da anni all'assedio.

mercoledì 28 giugno 2017

PALAESTINA FELIX mette a tacere il "Salvini Inglese" Tommy Robinson nei 140 caratteri di un solo "tweet"!

Le elite massonico-finanziario-sioniste e mondialiste vogliono garantire il loro osceno dominio sull'Occidente importando in Europa e in Nordamerica numeri sempre più mostruosi di immigranti allogeni non integrabili e poi lasciando che gli indigeni e gli ultimi arrivati si massacrino in lotte etniche senza costrutto, lasciando così indisturbati i "padroni dell'universo".

Pedina indispensabile di questo schema sono i falsi movimenti "identitari", che berciano contro gli immigrati e fanno propaganda violenta e anche razzista, ma senza mai indirizzare i propri attivisti e militanti contro la VERA ragione dell'immigrazione incontrollata e della propaganda multikulti e meticciatrice.

In questo modo la popolazione autoctona viene menata come un toro dietro la muleta e si stanca e si sfianca senza riuscire a incanalare le proprie energie vitali allo scopo della vera difesa dei suoi interessi, ma disperdendole e sprecandole.

Esempio preclaro di questi 'falsi identitari' sono le pedine a sei punte dell'EDL, l'English Defense League, i cui militanti, guardacaso, sono TUTTI filosionisti, amanti di israhell e ferocemente anti-palestinesi.

Ecco a voi il primo esemplare della Classe "Tipo 55" i nuovi Super-Cacciatorpediniere della Marina Cinese!

C'era una volta, 150 anni e qualcosa fa, un tempo in cui le flotte delle potenze europee bussavano alle porte della Cina, allora in decadenza, per imporle umilianti "trattati ineguali", per avvelenarne la popolazione con l'oppio coltivato dai Sassoon e dai Delano, per pretendere "concessioni".

Il Cinese, lento all'ira ma implacabile nella pertinacia con cui sa perseguire uno scopo, capì allora che una forte marina era essenziale per smettere di essere terra di conquista degli imperialismi stranieri.

Oggi, nei cantieri Jiangnan di Shanghai, la Marina dell'Armata di Liberazione del Popolo ha varato la prima rappresentante della "Tipo 55", nuova classe di vascelli che sfuma i confini tra il Cacciatorpediniere e l'Incrociatore.

PRESTO qualcuno avverta Netanyahoo! I takfiri dell'ISIS a Mosul HANNO FINITO LE SCORTE DI PANNOLONI!

Ormai a Mosul resteranno attivi qualcosa come 100 terroristi dell'ISIS.

Al massimo centoventi.

La porzione di Città Vecchia da loro controllata é pari esattamente a UN CENTESIMO della superficie totale del capoluogo di Ninive.

Nuovi riferimenti da parte yemenita al nuovo tipo di arma (missile?) usato contro la nave saudita al largo di Mocha!



L'attacco yemenita a una nave degli invasori sauditi che incrociava al largo del porto di Mocha, di cui abbiamo dato notizia giorni addietro, continua a costituire motivo di interesse per osservatori e analisti strategici...

...sembra ormai certo che il missile usato per colpire e danneggiare il vascello saudita (che era carico di mercenari somali e sudanesi da sbarcare sulla costa) non fosse assolutamente un 'Silkworm'.

Sardasht 1987, quando agli Americani non importava un accidente degli attacchi chimici (veri!)!!

Come cambia l'atteggiamento delle banderuole a stelle e strisce, a seconda dei loro interessi imperialisti!

Adesso il Dipartimento di Stato USA (che é praticamente la più grande centrale del terrore presente sulla faccia della terra), "avverte" che "se ci saranno attacchi chimici in Siria" ci sarà un intervento militare.

Quando però 30 anni fa le armi chimiche in Medio Oriente le usava il loro PUPAZZO SCEMO Saddam Hussein, tutto andava bene!

Ovvio! ERANO STATI GLI STESSI USA A DARGLIELE!