sabato 18 luglio 2015

Poderosa avanzata siriana nel Nordest della Provincia di Latakia, oltre 100 wahabiti eliminati!!

Le località di Beit Zayfa, Beit Khodour, Jabal al-Mundayyan, Jabal al-Ramleh, Jabal al-Maqtaraniya e Tal Khodor sono state liberate dalle forze combinate dell'Esercito Siriano, della milizia popolare NDF e dei volontari della 'Mouqawama Souriya', organizzazione di Resistenza anti-turca attiva nella Provincia di Latakia/Laodicea.

Nel corso dei combattimenti che hanno portato a questo importante risultato almeno 100 terroristi wahabiti di Al-Nusra sono stati eliminati.

La conquista dell'abitato di Beit Awwan ha aperto la porta all'avanzata rapida e inarrestabile che ha portato le forze governative a liberare tutte le località succitate.

Nel frattempo un affrettato tentativo di attacco di Al-Nusra a Nord della cittadina di Doreen é stato bloccato e respinto. Non si hanno ancora numeri certi sui terroristi eliminati ma dovrebbero essere 'parecchie dozzine', il che farebbe salire il bilancio dei wahabiti morti a 130-150.

3 commenti:

  1. Grande valoroso indomito Esercito Siriano , il mio pensiero a voi che combattere nella calura estrema con volontà ferrea. A voi la vittoria e la gloria!

    RispondiElimina
  2. Anti turca.! ;) mi piace idea, anti Hamas(( Mashaal)), e tutti stronzii.
    Vv la vittoria

    RispondiElimina
  3. Hector Hammond19 luglio 2015 10:59

    La turchi è solo un problema e basta , il suo popolo finché appoggia erdogan va considerato al pari dei $ionisti, senza la turchia odierna tante tragedie e sofferenze come avvenute in Siria non sarebbero capitate.

    RispondiElimina