mercoledì 30 agosto 2017

Nuovi avamposti sul confine siro-giordano vengono ripresi dalle truppe di Damasco!

Le postazioni di frontiera 165, 166, 167, 168, 169 sono state liberate dalla decisa avanzata dell'Esercito Siriano e delle unità di milizia NDF, della Nusur al-Zawbaa (volontari dell'SSNP) e dell'Esercito di Liberazione della Palestina.

Sul confine con la Giordania ascemita i terroristi dell'FSA sostenuti dagli Americani accumulano sconfitte su sconfitte, perdendo sempre più terreno e rinserrandosi verso Al-Tanf, postazione da lungo tempo abbandonata dai loro "patroni" yankee.


Adesso, senza la presenza americana, le forze siriane possono concentrarsi sulla riconquista dell'importante postazione di Al-Tanf, che sancirebbe il ritorno del controllo della frontiera giordana del Badiyeh (pianura desertica intervallata qua e là da colline aride) totalmente al Governo legittimo.

2 commenti:

  1. Ma gli americani quando hanno abbandonato al tanf?

    RispondiElimina
  2. al-Tanf è un Kessel.

    RispondiElimina